News

Aggiornamenti, curiosità ed informazioni sul settore immobiliare e sui servizi di Tutela immobili, U.P.P.I. Magenta ed ICAF Magenta.

Blog

La Prassi di Riferimento dedicata alla mediazione civile e commerciale ha preso vita

Dal 15 aprile 2020 la Prassi di Riferimento dedicata alla mediazione civile e commerciale è in pubblica consultazione sul sito di UNI. Il documento sarà disponibile per la consultazione sino al 31 maggio 2020.

La mediazione civile, ai sensi del Decreto Legislativo n. 28 del 2010, è un procedimento stragiudiziale finalizzato alla risoluzione delle controversie. Il mediatore civile è colui che amministra il procedimento. È un professionista abilitato, terzo ed imparziale rispetto alle parti, con competenze in tecniche di negoziazione e mediazione e conoscenze specifiche nella materia oggetto di controversia.

I lavori per la redazione della Prassi di Riferimento (UNI/PdR) sulla mediazione civile e commerciale sono stati avviati il 21 novembre scorso su espressa indicazione del Ministero della Giustizia e su iniziativa dell'Osservatorio sull'uso dei sistemi ADR.

Il ruolo di Project Leader del progetto è stato affidato al Dott. Ivan Giordano, Presidente dell'Organismo di Mediazione ICAF - Istituto di Conciliazione e Alta Formazione.

L'obiettivo che il tavolo tecnico si è prefisso è stato quello di definire una "prassi di riferimento", per il procedimento di mediazione civile e commerciale, definendo le attività del servizio in tutte le sue fasi ed i requisiti del mediatore civile, individuandone attività, compiti, conoscenze, abilità, grado di autonomia e responsabilità.

Il corposo documento, che si configura come para - normativo nazionale, si legge dal sito di UNI: "va nella direzione auspicata di trasferimento dell'innovazione e di preparazione dei contesti di sviluppo per le future attività di normazione, fornendo una risposta tempestiva ai mercati in cambiamento".